5 cose che (forse) non pensavate di poter fare a Londra

1. Fare un tour dei cessi pubblici

Sì, questo forse non avreste mai pensato di farlo: un tour dei bagni pubblici. Ma a me l’idea sembra geniale, al tempo stesso ironica e intelligente. Il Loo Tour vi permetterà di conoscere un lato oscuro della storia e dell’architettura londinese in maniera divertente e di risolvere il problema pratico del trovare un bagno gratis nel momento in cui ne avete bisogno. Se non interessante, almeno sarà un tour utile! La descrizione del tour garantisce scherzi, pettegolezzi, giochi di parole (rigorosamente di cattivo gusto) ma anche una parte più seria, con una panoramica storica dei bagni pubblici in Inghilterra a partire dall’epoca romana.

2. Visitare un birrificio

Quando si pensa alla birra, le città che vengono in mente sono Monaco, Bruxelles, Dublino… ma anche Londra deve essere inclusa nella lista delle città importanti nella storia della produzione brassicola. Qui hanno avuto sede birrifici di successo come il Truman e qui è nato uno stile di birra, la Porter, da cui puoi sarebbe derivato uno stile forse più famoso, la stout. Oggi a Londra vengono prodotte diverse birre artigianali di qualità, e alcuni birrifici permettono la visita ai propri piccoli stabilimenti. Vi ho già elencati i birrifici londinesi che potete visitare: se dovete sceglierne uno solo vi consiglio Camden Town Brewery.

sottobicchieri per la birra in un pub di Londra

3. Vedere l’arrivo di un treno (vero) durante uno spettacolo teatrale

Almeno fino al 6 settembre 2015 potete vedere l’arrivo di un vero treno a vapore sull’insolito palcoscenico del King’s Cross Theatre, costruito appositamente per lo spettacolo The railway children, un’adattamento teatrale dell’omonimo film inglese degli anni Settanta, a sua volta tratto dal romanzo con lo stesso titolo di E. Nesbit. Seppure io l’abbia trovato un po’ troppo per bambini, e infatti i minorenni rappresentavano una folta maggioranza del pubblico in sala, non sono riuscita a non rimanere a bocca aperta, incantata alla vista della spettacolare scenografia e dall’arrivo maestoso del treno a vapore. Per tutti gli amanti dei treni e per gli adulti che sono ancora un po’ bambini dentro questo spettacolo rimarrà tra i ricordi più belli della vostra vacanza a Londra. Affrettatevi però, il treno sta per partire per un viaggio di sola andata e potreste non avere più l’occasione di vederlo!

4. Andare a cena con Jane Austen

Questo è alquanto improbabile: uno perchè Jane Austen è di Bath e non di Londra, due perchè è morta secoli fa. La cena con Jane Austen è ovviamente un evento, organizzato da una Jane contemporanea, tal Peyton, vincitrice del premio Beer Sommelier dell’anno nel 2014 e organizzatrice del Britain Beer Day. L’evento “A cena con Jane Austen” viene organizzato solo per gruppi e su prenotazione in case private, pub, ristoranti, barche e stanze di hotel. Consiste in una cena con un menu d’epoca che sarebbe stato familiare ai personaggi dei romanzi di Jane Austen. Nel corso della serata si viene intrattenuti da un’arpista o cantante e verranno fornite informazioni storiche su costumi e usanze dell’alta società inglese dell’Ottocento. Il costo? Sul sito non è specificato e io non ho avuto il coraggio di scoprirlo.

5. Visitare un quartiere periferico come Croydon

Londra viene spesso definita come un agglomerato di città in cui ognuna di queste corrisponde a un quartiere. Ogni quartiere ha una sua anima e una sua atmosfera; alcuni quartieri periferici sono ricchi di storia e hanno un forte senso di comunità. E soprattutto, hanno dei bellissimi pub! Per motivi personali mi sono trovata a soggiornare un paio di volte a East Croydon, un quartiere a sud di Londra che dista circa 30-40 di treno dal centro. Non gode di buona reputazione, e certo non si può definire un quartiere elegante, ma credeteci o no è proprio questo malfamato quartiere periferico che mi ha fatto amare nuovamente Londra dopo diversi anni in cui non mi veniva voglia di tornarci. Il modo migliore per visitare Croydon secondo me è seguire l’itinerario proposto dalla guida London Pub Walks.

Se il quartiere non dovesse piacerti, puoi prendere il tram e spostarti nella ricca Wimbledon.

East Croydon, Londra

Ti è piaciuto quest'articolo? Condividilo! Facebooktwittergoogle_plus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *