Pifferi e tamburi del mondo a Ivrea

Il 12, 13, 14 e 15 settembre 2019 si tiene a Ivrea (Torino) il festival internazionale di pifferi e tamburi. È un evento unico, mai organizzato prima in Italia!

Perché vi invito al Festival Pifferi e Tamburi a Ivrea

Una lunga ma necessaria premessa. Sebbene io non sia una travel blogger professionista, ricevo numerose richieste di collaborazione da parte di agenzie web, aziende ed enti del turismo. Quasi tutte sono markettate di infimo livello, come ho già avuto modo di raccontarvi qui, ma ogni tanto arriva una email ben scritta che ti ridona la fiducia nel mondo.

C’è in effetti gente che lavora bene, seriamente, con professionalità. Bastano poco righe per capirlo. Nella mia esperienza l’invito più professionale e cortese che abbia ricevuto è stato quello di Confindustria Canavese, che in due occasioni mi ha contattata per un press tour a Ivrea. A malincuore in entrambe le occasioni ho dovuto dire di no per impegni già presi, ma credo che in un mondo invaso da sciatteria e pressapochismo sia importante dare il giusto riconoscimento a chi lavora bene.

Ecco quindi che io giro a voi il gentile invito ricevuto. Dunque, da domani e per tutto il weekend del 13, 14 e 15 settembre 2019 vi invito al Festival Internazionale di Pifferi e Tamburi – World Fife and Drum Festival che si tiene a Ivrea.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma siamo sicuri che tutti sappiano cosa sia il “World Fife and Drum Festival” ?? Si tratta dell’unico, straordinario, Festival Internazionale di «Pifferi e Tamburi» esistente al Mondo, a cui partecipiamo da circa 30 anni e che portiamo per la prima volta in Italia, per la prima volta ad Ivrea, facendola diventare per 4 giorni la capitale della musica🎶. Un evento, quindi, che trasformerà la Città, vestendola a festa, per accogliere gli oltre 500 musicisti ospiti. Sarà un evento che farà toccar con mano lo spirito che più la contraddistingue, dal Carnevale, ai cavalli, passando per i piatti più tipici e scoprendo le bellezze del nostro territorio. Sarà dunque un Festival che andrà oltre le sfilate musicali, proponendo il meglio del nostro patrimonio storico, culturale e gastronomico. Saranno giorni di festa, di gioia, di amicizia e di divertimento. Saranno giorni in cui tutti potranno sentirsi protagonisti, riscoprendo il legame unico che unisce il nostro Gruppo alla tradizione eporediese. Tradizione da cui partiamo per aprirci al Mondo e guardare con orgoglio al futuro💪🔝 ! #ivrea #piemonte #unesco #ivreaunesco #canavese #cultura #festival #musica #pifferietamburi #eventi #settembre #torino #valledaosta #italia #international #drum #cavalli #sfilata #proloco #enogastronomia #travel #events #lasentinelladelcanavese #torinosette #lastampa

Un post condiviso da Pifferi e Tamburi di Ivrea (@pifferietamburi_ivrea) in data:

Festival Internazionale di Pifferi e Tamburi 2019

Quella del 2019 è la prima edizione italiana di un festival internazionale le cui precedenti edizioni si sono tenuti in vari paesi del mondo.

A Ivrea, sede dell’edizione 2019, si esibiranno 12 gruppi provenienti da 5 paesi (Stati Uniti, Belgio, Francia, Svizzera, Repubblica Ceca) e 10 gruppi di Piemonte e Val d’Aosta.

Marce militari, ma non solo: c’è una grande diversità di stili e ispirazioni nelle esibizioni dei gruppi participanti al festival. Un eventi che diventa una grande occasione di festa e di orgoglio per la città, con gli immancabili stand gastronomici per gustare le prelibatezze locali e uno spazio giovani con dj-set serale.

Il programma comprende eventi formali e altri di puro intrattenimento, compreso un apericena itinerante.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pifferi e Tamburi di Ivrea (@pifferietamburi_ivrea) in data:

Chi si esibirà

Sono tutti di primissimo livello i gruppi che si esibiranno al Festival Internazionale di Pifferi e Tamburi di Ivrea portando in Piemonte musiche e divise diversissime che richiamano quelle dei marinai, lo stile coloniale americano, l’epoca napoleonica, gli sfarzi di Luigi XIV, animali totemici come il puledro e altro ancora!

Gruppi esteri

  • Trommelfluit
  • Le Fifres et Tambours de Saint Tropez
  • Towpath Volunteer Senior Fife and Drum Corps
  • Les Tambours de l’Odyssée
  • Les Amis du Poulain de Pézenas
  • Le Fifres et Tambours de Gémenos
  • “LA RIPATAOULERE”- Fifres et Tambours de Gans
  • Compagnie de Cabaniers
  • Fifres et Tambours de Nostro-Damo Signes
  • Lou Mourtairet-Groupe de Fifres et Tambours De Lantosque (Alpes Maritimes) Vesubie
  • Spolek válečného hlomozu – “Banda Allegra”
  • Eidgenössisches Feldspiel – La Musique de Campagne

Gruppi italiani

  • Pifferi e Tamburi di Andrate
  • Pifferi e Tamburi di Santhià
  • Pifferi e Tamburi di Lessolo
  • Pifferi e Tamburi di Arnad
  • Pifferi e Tamburi del Borgo
  • Pifferi e Tamburi dell’Olmetto
  • Pifferi e Tamburi delle Cascine
  • Pifferi e Tamburi di Baio Dora
  • Gruppo Musicale Folkloristico I Castellani
  • Gruppo Ocarine e Tamburi di Brosso

    Giochino!

Riuscite a indovinare quale di questi gruppi…

  • si è esibito alla Casa Bianca e a Disneyworld?
  • è nato per accompagnare durante le più importanti rappresentazioni popolare il puledro, animale totemico simbolo della loro città?
  • indossa una divisa che riproduce fedelmente quella dei pifferi dei “Cent Suisses”, unità militare al servizio di Re Luigi XIV?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pifferi e Tamburi di Ivrea (@pifferietamburi_ivrea) in data:

Cosa vedere durante il festival

Partecipare al festival può essere anche un’occasione per esplorare il Canavese. Ammetto con vergogna che di quest’angolo del Piemonte prima di ricevere inviti a press tour io non sapevo nulla ma la mia curiosità ora è stata stimolata e alla prima occasione buona un giretto me lo farò volentieri.

Non mancano attrazioni per riempire un weekend o più: il centro storico Ivrea ed i suoi musei, l’Anfiteatro Morenico, castelli, tratti della via Francigena, chiese e monumenti di grande valore storico e artistico e il Museo a Cielo Aperto dell’Architettura Moderna.

Se vi piacciono le vacanze attive – io un po’ di movimento lo voglio sempre nelle mie vacanze – si possono praticare numerose attività sportive outdoor.

Per informazioni sul turismo nel Canavese

**************************************************************************************

Ho scritto questo articolo per mio desiderio, non mi è stato commissionato e non ho quindi ricevuto compensi. Le informazioni contenute sono tratte dai siti ufficiali citati nell’articolo e da materiale stampa inviatomi via e-mail.

Ti è piaciuto quest'articolo? Condividilo! Facebooktwitter

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.