Viaggio nel passato

Vado in Italia, a (ri)vivere un pezzetto degli anni dell’università e dell’immediato post-università. Quando avevo i capelli rossi, ai concerti ballavo come un’indemoniata e ancora credevo fortemente nei sogni.

Torno l’11 luglio.

Ti è piaciuto quest'articolo? Condividilo! Facebooktwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.