Fare l’artista di strada a Dublino: una piccola guida

Fare l’artista di strada è un mio desiderio  inconfessato. Peccato che io non sappia cantare, recitare, scolpire e men che meno stare ferma immobile per ore, sicchè mi devo accontentare di applaudire le perfomances altrui. Sono estremamente affascinata dagli artisti di strada e sono convinta che rendano le città più interessanti, più colorate, più gioiose, più vive. Pensate alle ramblas di Barcellona: senza gli artisti di strada non sarebbero altro che un lungo e affollato viale pedonale. Ora tornate in Irlanda e pensate a Galway: non è forse la vivace atmosfera serale con le strade animate da musicisti e teatranti la prima cosa che vi viene in mente? Tornate ora a Dublino e pensate a Grafton street: senza gli artisti di strada sarebbe solo un’altra triste via dello shopping uguale a decine di altre vie commerciali in Europa.

artista di strada a Dublino

 

Dublino città di buskers

Per chi vuol fare l’artista di strada Dublino è una meta interessante. I buskers sono molto ben tollerati e alcuni molto amati. In particolare Grafton street sembra portare fortuna ai musicisti: Glen Hansard, uno dei cantanti contemporanei più famosi e amati in Irlanda, vincitore di un premio Oscar per la colonna sonora di Once, si è fatto una lunga gavetta nella via commerciale più famosa di Dublino. E non sono solo artisti irlandesi a iniziare qui la loro carriera professionale: i messicani Rodrigo Sánchez e Gabriela Quintero sono stati anonimi buskers in Grafton street prima di diventare il duo di fama internazionale  Rodrigo y Gabriela.

Vuoi seguire le loro orme e iniziare una gavetta che forse ti porterà al top delle charts musicali? O più semplicemente vuoi concederti qualche ora di divertimento?

Fino al mese scorso non era necessario alcun permesso per esibirsi come artisti di strada a Dublino. Esisteva un codice di condotta che i buskers erano tenuti venivano invitati a rispettare. Ora invece ci sono delle leggi che regolamentano l’esibizione dei buskers a Dublino e come tali chi non le rispetta può andare incontro a sanzioni. Non fatevi però spaventare: la burocrazia per ottenere i permessi è piuttosto semplice.

Sul sito del Dublin City Council è disponibile un pdf con tutte le informazioni. Da questo link puoi scaricare i moduli necessari per i permessi.

Qui di seguito riporto alcune delle informazioni più importanti. Sono valide alla data in cui scrivo, ovvero aprile 2015. Controlla sempre i siti ufficiali per verificare che non ci siano stati cambiamenti.

artista di strada in grafton street, dublino

 

Come fare l’artista di strada a Dublino

Come ottenere il permesso

Per potersi esibire come artisti di strada a Dublino è necessario compilare l’apposito modulo (disponibile qui) e presentare la propria domanda al Dublin City Council insieme al pagamento di una tassa, due fotografie recenti, un documento d’identità.

Quanto costa

30 euro all’anno per performances che non richiedono amplificatore. Chi usa l’amplificatore deve richiedere un permesso aggiuntivo che costa 60 euro all’anno.

In che orari ci si può esibire

Dalle 9.00 di mattina fino alle 11.00 di sera.
Nelle vie pedonali (ad esempio Grafton street): dalle 11.00 di mattina alle 11.00 di sera.

Non è ammesso arrivare in anticipo e attendere l’ora consentita per iniziare le esibizioni. In altre parole, non si può “prenotare” un posto.

Per quanto tempo ci si può esibire

Ci si può esibire nella stessa zona per un massimo di due ore consecutive, trascorse le quali è necessario spostarsi in un’altra via e a una distanza di almeno 50 metri dal punto precedente.

Quali sono le zone in cui è permesso esibirsi

Tutte, ad eccezione delle seguenti:

– dintorni del General Post Office (GPO) in O’Connell street, Henry street e Prince street come indicato su questa mappa
– East Essex Street o Temple Bar Street dall’incrocio con Eustace Street all’incrocio con Fownes Street/Fownes Street Lower come indicato su questa mappa

Ogni street performer deve stanziare a una distanza di almeno 50 metri da un altro artista, almeno 3 metri dall’ingresso di un esercizio commerciale nelle ore di aperture e almeno 3 metri dall’ingresso di una residenza privata in qualunque orario.

Quali sono le zone in cui è consigliato esibirsi

Naturalmente le zone con maggior passaggio di gente sono le più ambite, motivo per cui di solito i buskers si trovano in Grafton street e Temple Bar.

Qual è il livello di rumore accettato

80 decibel nelle vicinanze del performer. Questo livello si riduce a 75 per chi si esibisce a Temple Bar.
Qui apro una mia personale parentesti. Rispetto il sacrosanto diritto dei residenti di dormire, ma con tutto il bordello che fanno gli ubriaconi avventori dei locali di Temple Bar mi sembra un po’ ridicolo prendersela con gli artisti di strada… Chiusa parentesi.

Autorizzazione per minorenni

I minori di 18 anni possono esibirsi come artisti di strada a Dublino se i genitori firmano la domanda di iscrizione.

Assicurazione

Non è richiesta un’assicurazione per i buskers che si esibiscono a Dublino, ad eccezione degli artisti circensi la cui performance potrebbe essere potenzialmente pericolosa.

Se venite a fare gli artisti di strada a Dublino fatemelo sapere, sarò felice di venirvi a vedere e se siete bravi gettare qualche euro nel vostro cappellino :)

Ti è piaciuto quest'articolo? Condividilo! Facebooktwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.